Nuove linee guida sui Cookie 🍪

Di cosa si tratta?

In vigore dal 9 gennaio le nuove linee guida sui cookie dei siti web, emanate dal Garante della Privacy lo scorso 10 giugno 2021. Il provvedimento indica quali regole applicare alle operazioni di lettura e scrittura all’interno del terminale di un utente, con riferimento all’utilizzo di cookie e di altri strumenti di tracciamento. Il documento specifica le corrette modalità di acquisizione del consenso online degli interessati, ove necessario, alla luce della piena applicazione del Regolamento in materia di protezione dei dati personali (GDPR). L’obiettivo delle nuove norme è rafforzare il potere di decisione degli utenti riguardo all’uso dei loro dati personali quando navigano online.

Ecco cosa cambia: le principali novitĂ 

Tutte le aziende che hanno un sito web sono chiamate ad adeguarsi alle nuove disposizioni entro gennaio 2022. Dal punto di vista giuridico, la novitĂ  è che le aziende non potranno piĂą usare cookie e altri strumenti di tracciamento sulla base del “legittimo interesse”. In altre parole dovranno sempre chiedere il consenso dell’utente.

  • L’utente potrĂ  scegliere in modo consapevole ed autonomo di opporsi al trattamento, o a parte di esso, negando il consenso ai cookie.
  • Per consentire all’utente di decidere se accettare o meno l’installazione dei cookie, è necessario che il titolare del sito fornisca un’adeguata informativa che permetta all’interessato di scegliere in modo libero e consapevole se prestare o meno il proprio consenso.
  • Tra gli aspetti affrontati nelle nuove linee guida, a trovare rilevanza è il meccanismo di acquisizione del consenso online tramite banner.
  • Unica eccezione viene fatta per quei siti web che utilizzano esclusivamente cookie tecnici, ovvero i cookie che non tracciano e non profilano. In questo caso non sarĂ  necessario predisporre un banner informativo. BasterĂ  indicare semplicemente nell’homepage del sito o all’interno dell’informativa privacy che lo stesso utilizza esclusivamente cookie tecnici.
  • I cookie analitici, usati per valutare l’efficacia di un servizio, dovranno essere utilizzati solo a scopi statistici.
  • Per i cookie di profilazione e tracciamento, le nuove regole impongono un’informativa in linguaggio semplice, resa anche in modalitĂ  multilayer e multi channel.
  • L’utente deve poter chiudere il banner-informativa con un clic su una X ben visibile e questo clic equivale al rifiuto di tutti i cookie e altre tecniche di profilazione. L’azienda deve memorizzare questa informazione e non riproporre piĂą la richiesta di consenso per almeno sei mesi.

Come adeguarsi alle nuove norme

Per non incorrere in sanzioni è fondamentale, per tutte le aziende che dispongono di un sito web, adeguarsi in fretta alle nuove disposizioni in materia di cookie policy. Non sai come fare? Niente paura: se hai dubbi e necessiti di un aiuto chiedi al nostro staff. SWI Agency ha un team di esperti qualificati per risolvere ogni tua necessitĂ ! Il costo per l’adeguamento dipende dalla tipologia di sito web (numero lingue e traffico) ed abbiamo sviluppato dei pacchetti a partire da € 400,00 + iva. Attenzione: SWI Agency si riterrĂ  sollevata da ogni responsabilitĂ  per eventuali problematiche o sanzioni amministrative derivanti dal mancato adeguamento del tuo sito web alle nuove norme.